Maribella Piana

Maribella Piana ha sempre unito la passione per il suo lavoro, l’insegnamento, con quella per la scrittura e il teatro. Ha pubblicato con Bompiani I ragazzi della piazza, il suo racconto Signurinedda fa parte della raccolta Voci di Sicilia ed. Giulio Perrone. Il suo romanzo breve Emma ha vinto il premio F. Foresta di Bronte e il racconto Una macchia rossa è stato selezionato come finalista al premio Energheia di Matera. Ha pubblicato, inoltre, la raccolta di poesie Dentroed. Siciliano. Due suoi corti teatrali sono stati selezionati per la rassegna “Corti d’autore” di Roma.

FORMAZIONE & TEATRO:
Ha fondato una compagnia amatoriale, in cui, oltre a recitare, curo regia
e sceneggiatura, rappresentando Brecht, Jonesco, Wilde, Campanile,
Garcia Lorca.
Ultimamente ho lavorato con la regia di Gianni Salvo, al Piccolo Teatro di
Catania, ed ho partecipato alla messa in scena de “ Lo straniero” di
Camus e “ Processo a Madame Bovary” di Flaubert.
TELEVISIONE:
2010 “IL COMMISSARIO MONTALBANO” A. Sironi
2007 “IL CAPO DEI CAPI” E. Monteleone
2002 “IL COMMISSARIO MONTALBANO” A. Sironi
CINEMA:
2006 “AGENTE MATRIMONIALE” C. Bisceglia